Scarpeche Cose da fare... Cose fatte! Dove/cosa/chi Chi organizza
 
 
 
 
 
NOVITA' 2019
Gira il mondo
giran le rotelle
morale su alle stelle





passeggiate senza barriere culturali e fisiche


 
In collaborazione con l'associazione
"Mi girano le ruote" di Campagna (Salerno), impegnata nella difesa dei diritti di tutti, dell'accessibilità di luoghi e della possibilità di vita dignitosa per ognuno.



Nell'edizione 2019 cercheremo di incontrare luoghi d'arte, di storia e di cultura, ma anche e soprattutto altre organizzazioni e associazioni che svolgono attività di promozione sociale e umana.



Ad esempio con l'associazione Scuola di Pace, che da dieci anni offre una scuola gratuita d'italiano per gli immigrati. Con questi giovani, ragazzi ed adulti, condivideremo tutte le uscite della primavera 2019, e speriamo di continuare così anche in estate ed autunno.
scuoladipace






 




 

Gira il mondo, giran le rotelle, morale su alle stelle

visite gratuite, senza barriere culturali e fisiche!

Collezione_primavera_2019
clicca qui per la versione accessibile in PDF



"Collezione_primavera 2019"

in collaborazione con:
Associazione Mi Girano le Ruote di Campagna (Sa)
e Scuola d’Italiano per immigrati dell’associazione Scuola di Pace di Napoli

 

24 febbraio - Museo di Capodimonte

dai palazzi di Roma, Parma e Piacenza la più antica collezione d’arte rinascimentale di Paolo III Farnese, avo di Carlo di Borbone

3 marzo - Carnevale a Scampia

Una tradizione di denuncia e riappropriazione creativa dei luoghi dello spaccio e della camorra

10 marzo - Museo del treno a Pietrarsa

dalla prima ferrovia dell’Europa continentale in una delle prime acciaierie del Regno

24 marzo - Santa Fede Liberata e Centro Antico di Napoli

fra usi e riusi sociali dei luoghi storici

7 aprile - Scavi archeologici di Pompei,
la città distrutta (e in qualche modo salvata) dal Vesuvio nel 79 d.C

19 maggio - Area archeologica e Castello di Baia, il complesso termale

imperiale e il museo, suggestivo custode dei manufatti di Baia sommersa

26 maggio - Castel Sant’Elmo

Opera imponente di architettura militare del viceré Don Pedro di Toledo che domina la città e gli altri castelli per mettersi al riparo da rivoluzioni e contagi

 

Per prenotare fino al venerdì precedente la visita domenicale, in base alla provenienza, chiamare:

dalla provincia di Napoli – Fulvio 328 20 28 683 - dalla prov. di Salerno - Vitina 331 418 23 48

 
Nelle passate edizioni del 2018 siamo stati a Carditello, Casal di Principe e Villa di Briano, a pranzo dai "Nuovi Cuochi Organizzati", cooperativa di ristorazione che ha sede in una struttura sequestrata alla camorra.

real-sito-di-carditello


DonPeppecartellone_Casal_di_Principe



santuario-madonna-briano
























Foto-Nco1



 


La passata edizione 2017 si chiamava:


CarrodiemCarrodiem
o
"Mi girano anche le rotell
e"

Passeggiate senza barriere (né fisiche né culturali) per chi non ha bisogno di scarpe (e magari nemmeno piedi) fra monumenti e luoghi di cultura,
per stimolare le funzioni cerebrali nostre e di chi ci è intorno.

 
In collaborazione con l'associazione
"Mi girano le ruote" di Campagna (Salerno), impegnata nella difesa dei diritti di tutti, dell'accessibilità di luoghi e della possibilità di vita dignitosa per ognuno.
pagina facebook: migiranoleruoteaps


 
Le visite prevedono l'esplorazione di luoghi senza barriere in diversi siti culturali, museali ed archeologici della Campania.
Chi può partecipare? Quelli che ritengono di essere "normodotati" possono partecipare a patto di tirare fuori il disabile che hanno dentro, o anche semplicemente quello che hanno a fianco!
Per un giorno saremo tutti "normali", con il privilegio di essere circondati da persone speciali...

PROSSIMI INCONTRI? PROPONETE VOI!





















 
In foto Gabriel Zuchtriegel, direttore di Paestum,
con Vitina Maioriello, presidente di Mi girano le ruote
nel dicembre 2016




 

Con i giovani immigrati della scuola d'italiano dell'associazione Scuola di Pace di Napoli (www.scuoladipacenapoli.it) e nell'ambito dei progetti di educazione interculturale sviluppati
con Licei e Istituti Superiori di Napoli e provincia

"La città interculturale: percorsi di storia e di arte tra giovani e immigrati"

Visite guidate alla città ed a musei e siti archeologici

























Questo progetto viene portato avanti da Roberta De Gregorio e Lavinia Caruso e, oltre alle visite condivise con Mi girano le ruote della primavera 2019, prevede un calendario fisso di visite mensili alla Certosa di San Martino per consolidare la pratica della lingua italiana.
 

giardinodimarco

con l'Associazione Marco Mascagna
Escursioni 2018
www.giardinodimarco.it

 
 

Ami la bellezza, il silenzio, i suoni e i profumi della natura, le mille sfumature di colore di boschi, prati, fiori, mare, cielo? Vuoi fare un'attività fisica più o meno impegnativa, che fa tanto bene alla salute? Vuoi passare una domenica all'aria aperta, fuori dal caos metropolitano e dal vociare della televisione? Vuoi conoscere meglio la bellezza del nostra regione? Vuoi imparare sul campo a individuare piante aromatiche quali il timo, la santoreggia, il mirto? A distinguere un gheppio da una poiana, a riconoscere un'orchidea sambucina o un croco invernale? Se si, partecipa alle nostre escursioni.
Devi solo ricordarti di prenotare entro il venerdì precedente la data dell’escursione, inviando una mail a mail@giardinodimarco.it. Prima di partecipare all'escursione leggi le “istruzioni per partecipare alle escursioni” e le caratteristiche di quella escursione, in particolare dislivello, durata e difficoltà, per vedere se è adatta alle tue capacità e quale equipaggiamento è necessario (scarpe da trekking, zaino, abbigliamento “a cipolla” sono sempre indispensabili), perché tu sei responsabile di te stesso. E' importante che le tue condizioni fisiche siano adeguate allo sforzo da fare e alle difficoltà del percorso. Per questo è consigliabile fare periodicamente una visita medica e un elettrocardiogramma da sforzo.
Andare in montagna non è come fare una passeggiata: un abbigliamento inadeguato, delle condizioni fisiche non buone possono determinare problemi non solo per il singolo ma per tutti i partecipanti.
La Marco Mascagna e chi guida l'escursione sono esonerati da qualsiasi tipo di responsabilità, in quanto chi partecipa si assume tutta la responsabilità della sua partecipazione.

Le escursioni della Marco Mascagna: istruzioni

Programma 2018 in attesa di quello del 2019

17 giugno. Parco Abruzzo, Lazio e Molise: Valle Inguagnera-Monte San Nicola (1900m)- Valle Fredda

t) 4.00 ore (oppure 5.30 ore); c) dislivello 550 m (oppure 650 in salita e 900 in discesa), media difficoltà, tratti a precipizio; faggeta, praterie d'alta montagna, prati; panorami; e) scarpe da trekking, abigliamento a cipolla (possibili forti sbalzi termici) colazione al sacco, borraccia; a) 9.30 forca d'Acero; r) ore 17.

 

14 ottobre. Parco di Roccamonfina: Tora e Piccilli-Ciampate del Diavolo-Roccamonfina

t) 4.30 ore; c) dislivello 700 m, Km 10, media difficoltà; sito paleontologici (impronte di Homo erectus), castagneti; e) scarpe da trekking, colazione al sacco, borraccia; a) 8.45 piazza degli Artisti; r) ore 18.

 

11 novembre. Parco dei Picentini: Campolaspierto-Monte Terminio (1627 m)

t) 4.30 ore; c) dislivello 500 m; media difficoltà; faggeta, radure, alta montagna; panorama dal Tirreno all’Adriatico; e) scarpe da trekking, vestirsi a strati (maglietta, camicia di flanella, maglione, giacca a vento, cappello), colazione al sacco, borraccia; a) 8.15 P.zza degli Artisti; r) ore 19.00

 

2 dicembre. Costiera Amalfitana: Torca-Malacoccola (500 m)-Sant'Agnello

t) 2.30 ore; c) dislivello 250 m, media difficoltà, tratti a precipizio; macchia mediterranea, panorami; e) scarpe da trekking, vestirsi a strati, colazione al sacco, borraccia; a) 8.00 biglietteria della Vesuviana a Napoli Centrale (il treno parte alle 8.13); r) ore 18

 



Legenda:

t) tempo di percorrenza a piedi (andata e ritorno a passo medio, escluse le soste)
l) lunghezza totale
c) caratteristiche
e) equipaggiamento (è sempre consigliato vestirsi a strati, perché camminando si può avere caldo, ma in cima, anche in estate, può fare freddo; quando è indicato “scarpe da trekking” bisogna venire con scarpe da trekking)
a) appuntamento (meglio venire 5 minuti prima che 5 minuti dopo)
r) orario di ritorno al luogo dell’appuntamento (l’orario è solo indicativo)

N.B.: “difficoltà” non si riferisce all’impegno fisico ma alle caratteristiche del percorso:
- facile: percorso su mulattiera, strada o sentiero senza asperità rilevanti
- media difficoltà: percorso su sentiero, rocce, anche con asperità ma che non richiedono mai l’uso delle mani
- difficile: percorso che richiede l’uso delle mani per superare qualche passaggio, pur non essendo alpinistico, oppure in considerazione della particolare friabilità o scivolosità.

Gli spostamenti avvengono con auto propria o con mezzi pubblici.
Le persone che dispongono di auto devono ospitare chi ne è sprovvisto.
Le escursioni non si effettuano in caso di condizioni meteorologiche avverse.
Il programma può subire mutamenti che saranno comunicati solo ai soci della Marco Mascagna.
Prenotare inviando una mail (mail@giardinodimarco.it) con tutte le informazioni necessarie

Scarpeche
Cose da fare...
Cose fatte!
Dove/cosa/chi
Chi organizza
Chi partecipa
Articoli-Saggi
¡Hola! Español
 Il progetto Oltre la Scuola è svolto in collaborazione con
http://www.barbiana.it

Il progetto Le tradizioni dell'autunno è svolto in collaborazione con il gruppo Prometheus
http://www.prometart.com

 
 
 
per ricevere puntualmente notizie ed avvisi iscriviti alla mailing-list, inviando la richiesta a: scarpediem.info@gmail.com
Site Map